L’AperiPark di Montelupone

Sempre più spesso si avverte l’esigenza, d apiù parti, di creare momenti e occasioni di ritrovo per i giovani, in ui divertirsi in maniera sana, aprirsi a nuove conoscenze e divertirsi in compagnia. E’ questo lo spirito che anima la prima edizione di AperiPark, un evento che si terrà a Montelupone, in provincia di Macerata, sabato 15 settembre e domenica 16. Continua a leggere L’AperiPark di Montelupone

Leggi tutto

Il labirinto di mais a Porto Recanati

Avete voglia di trascorrere un divertente pomeriggio insieme ai vostri figli o con gli amici? Il grande labirinto di mais di Porto Recanati (MC), il primo del centro e del sud Italia, è il luogo che fa per voi.

E’ la novità dell’estate, un’idea originale e divertente per trascorre qualche ora di spensieratezza in compagnia di amici e parenti, giocando e ridendo. Continua a leggere Il labirinto di mais a Porto Recanati

Leggi tutto

Recanati

Recanati, nella provincia di Macerata, è una cittadinia che sorge sulla cima di un colle a quasi 300 metri sul livello del mare nel mezzo dei fiumi Potenza e Musone.

La caratteristica di Recanati, oltre che di altre città marchigiane, è di essere la tipica “città balcone” per l’ampio panorama che vi si scorge: quando il cielo è limpido si vede la ex-Jugoslavia, il monte Conero, le cime dei Monti Sibillini ed il monte San Vicino.

Leggi tutto

Informazioni su Macerata

La città di Macerata, capoluogo della omonima provincia, situata nelle Marche, è situata su un colle a 315 metri sul livello del mare. La sua storia è molto ricca, le origini della città risalgono infatti al Medioevo, e nel corso degli anni e dei secoli si è evoluta e ampliata diventando un importante centro di cultura e mantenendo sempre costanti le caratteristiche di accoglienza e di qualità della vita. Tra i suoi principali monumenti ricordiamo il Palazzo dei Diamanti in stile rinascimentale, poi il Teatro Lauro Rossi costruito nel XVIII secolo, il Palazzo del Comune realizzato nel sec. XVII nel quale si trovano epigrafi etrusche, romane ed ebraiche. Molto bella anche la Cattedrale che venne costruita negli anni che vanno dal 1459 al 1464 su progetto di Cosimo Morelli, con al suo interno importanti opere artistiche, e la Basilica Santa Maria della Misericordia le cui origini risalgono ad un’antica cappella votiva realizzata nel 1447.

Leggi tutto