Il mercatino dell’antiquariato ad Ascoli Piceno

Dopo l’interruzione estiva, sabato 15 settembre e domenica 16, ad Ascoli Piceno torna l’appuntamento con l’antiquariato, che si riconferma ogni terza domenica del mese.

La manifestazione, che ogni anno attrae circa 150 mila presenza nella città, continua a riconfermarsi come un evento di grande successo, tanto da rappresentare ormai un punto di riferimento nel settore dell’antiquariato per tutto il centro Italia.Il mercatino dell’antiquariato si svolgerà nella splendida cornice del centro storico di Ascoli Piceno, che vede protagoniste Piazza del Popolo e Piazza Arringo, a cui si aggiungono il Chiostro di San Francesco, via del Trivio, via d’Ancaria, via Ceci e Piazza Roma. Al fine di incentivare la partecipazione dei turisti, tante anche le promozioni e i vantaggi offerti dalle strutture ricettive del posto.

In occasione della riapertura della manifestazione, ad essere riproposto sarà anche l’evento tanto apprezzato dagli appassionati di giochi datavolo, videogiochi, fumetti e musica, Ascoli Comics & Games, che si svolgerà al chiostro di San Francesco, dove sarà allestita una mostra di antichi giochi da tavola, dal XVI al XIX secolo, appartenenti alla collezione Gianni Brandozzi.

Preziosa occasione per turisti e non per conoscere il patrimonio culturale, storico e artistico del territorio della provincia di Ascoli Piceno, è anche la riapertura al pubblico del Museo-Biblioteca di Francesco Antonio Marcucci dell’istituto delle Pie Operaie dell’Immacolata Concezione, promossa prorpio con l’intento di valorizzare le ricchezze del territorio, spesso sconosciute ai più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *